Image Alt
  /  Salento   /  Le coste salentine sul versante ionico

Le coste salentine sul versante ionico

Le coste sono ampie e sabbiose soprattutto sul Mar Ionio, le cui acque sono caratterizzate a questa latitudine da una trasparenzae da cromatismi rari. Tra le spiagge sabbiose più note meritano citazione Marina di Pescoluse, Ugento, Lido degli angeli, Porto Cesareo, Torre Lapillo, Punta Prosciutto. Particolare importanza da segnalare anche il Parco di Porte Selvaggio, istituito nel 2006, che comprende sia la zona del parco naturale attrezzato (istituito nel 1980) sia la palude (classificata come area naturale nel 1997). La costa è rocciosa e frastagliata, e caratterizzata da pinete e macchia mediterranea. Ricco di storia e archeologia, con i numerosi siti archeologici come quello della grotta del Cavallo, da poco menzionata dalle più importanti riviste scientifiche. È un luogo magico ricco di flora e fauna.